Tavola dei vincoli e Scheda dei vincoli

La "Tavola dei vincoli", ai sensi dell'art. 19 della L.R. 20/2000, commi 3bis e 3ter, costituisce strumento conoscitivo nel quale sono rappresentati tutti i vincoli e le prescrizioni che precludono, limitano o condizionano l'uso o la trasformazione del territorio, derivanti oltre che dagli strumenti di pianificazione urbanistica vigenti, dalle leggi, dai piani sovraordinati, generali o settoriali, ovvero dagli atti amministrativi di apposizione di vincoli di tutela. Tale atto è corredato da un apposito elaborato, denominato "Scheda dei vincoli", che riporta per ciascun vincolo o prescrizione, l'indicazione sintetica del suo contenuto e dell'atto da cui deriva.

La Tavola dei vincoli costituisce elaborato costitutivo del PSC e relative varianti, nonché del POC, del RUE, del PUA e relative varianti, limitatamente agli ambiti territoriali cui si riferiscono le loro previsioni. 

Con la prima approvazione di tali strumenti sono state disapplicate la Tav. 2 "Carta unica del territorio" e la Tav. 3 "Potenzialità archeologica" del PSC.

 

La Tavola dei vincoli e la Scheda dei vincoli del Comune di Castello d'Argile sono state cosi approvate:

Prima approvazione

approvate con delibera   C.C n. 55 del 25.07.2017

 

Primo aggiornamento

approvate con delibera   C.C n. 04 del 15.02.2018

Secondo aggiornamento

approvazione con delibera  C.C. n. 46 del 24.09.2019

Terzo aggiornamento

approvazione con delibera C.C. n. 4 del 19.05.2020

I documenti seguenti sono quelli vigenti comprensivi delle modifiche apportate tramite le delibere ricognitive:

Testi ed elaborati:

Tavola dei vincoli

Scheda dei vincoli

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/08/31 15:55:00 GMT+2 ultima modifica 2020-06-20T12:15:28+02:00

Non hai trovato quello che cercavi?