21/04/2018 Castel Maggiore - Al Forestér. Un appuntamento di Agorà, la stagione teatrale dell'Unione Reno Galliera

  • Cosa cultura, sport, turismo
  • Quando 21/04/2018 dalle 21:00 alle 23:00
  • Dove Castel Maggiore - Teatro Biagi D’Antona Via G.La Pira 54
  • Aggiungi un evento al calendario iCal

In occasione Festa della Liberazione
Progetto Nel fuoco della rivolta

Al Forestér
Vita accidentale di un anarchico

di Matteo Bacchini
da un’idea di Savino Paparella
con e regia di Savino Paparella
produzione Teatro del Tempo

Al forestér è Antonio Cieri: soldato di leva, ferroviere, anarchico, antifascista, morto su una collina spagnola in un giorno di aprile.
Al forestér è la storia di come un ragazzo diventa un uomo.
E di come un uomo diventa un uomo libero.
Una storia che oggi sarebbe eccezionale: la partecipazione da "volontario" alla Grande Guerra, i moti di Ancona, le barricate di Parma, l’esilio in Francia e la guerra civile spagnola, sempre dalla parte degli sconfitti.
Una vita accidentale. Una vita piena di immaginazione e di amore per la vita.
Un uomo che pensava in abruzzese e combatteva per la libertà degli uomini di tutte le lingue. Forestiero dappertutto, a casa in ogni luogo.

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/09/22 10:05:44 GMT+2 ultima modifica 2017-09-22T12:05:00+02:00

Valuta questo sito