Al via i lavori per il nuovo "Polo Sicurezza" di Castel Maggiore

Ospiterà Carabinieri, Polizia Municipale, Protezione Civile e "Una stanza tutta per sé" progetto nazionale di contrasto alla violenza sulle donne

La cerimonia di posa della prima pietra del Polo Sicurezza di Castel Maggiore si terrà sabato 25 novembre 2017 alle 11.00 in Via Ungaretti, alla presenza di Belinda Gottardi, Sindaco di Castel Maggiore, e del Gen. C.A. Tullio Del Sette, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri. La cerimonia si concluderà in Via Gramsci, presso Stazione Ferroviaria Castel Maggiore, con gli onori ai caduti presso il cippo commemorativo dei Carabinieri Umberto Erriu e Cataldo Stasi.

Il nuovo fabbricato, che sorgerà all'incrocio tra le vie Pablo Neruda e Ungaretti, ospiterà la nuova caserma dei Carabinieri, il locale presidio del Corpo unico di Polizia Municipale dell'Unione Reno Galliera e la sede del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, consentendo così una gestione centralizzata delle problematiche di ordine pubblico e delle emergenze, e una piena collaborazione fra le istituzioni designate a garantire la sicurezza dei cittadini.

Il Polo, inoltre, avrà al suo interno idonei spazi per accogliere le donne che intendano denunciare violenze e abusi subiti, in prima persona o da loro famigliari, soprattutto minori, come previsto dal progetto nazionale "Una stanza tutta per sé" cui il Comune, in accordo con Prefettura e Comando dei Carabinieri, ha aderito.
I tempi di realizzazione previsti sono di 17 mesi.

Dettagli e aggiornamenti sul sito del Comune di Castel Maggiore

Non hai trovato quello che cercavi?