Incentivi per la sicurezza sul lavoro - Bando ISI 2014-2015

Destinatari dei contributi INAIL sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura

L'INAIL finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.
La somma a fondo perduto messa a disposizione da INAIL è pari a 267.427.404 euro, che è stata suddivisa su base regionale.
Il finanziamento potrà coprire fino al 65% dei costi di ciascun progetto, per un massimo di 130mila euro.

Destinatari

I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Progetti ammessi a contributo

Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

  • progetti di investimento;
  • progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi.

Le imprese possono presentare un solo progetto per una sola unità produttiva, riguardante una sola tipologia tra quelle sopra indicate.
Per i progetti di tipologia 2 l’intervento richiesto può riguardare tutti i lavoratori facenti capo ad un unico datore di lavoro, anche se operanti in più sedi o più regioni.
Il contributo, in conto capitale, è pari al 65% delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell’IVA. Il contributo massimo erogabile è pari a € 130.000.
Il contributo minimo ammissibile è pari a € 5.000. Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato il limite minimo di contributo.
Per i progetti che comportano contributi pari o superiori a 30mila euro, è possibile chiedere un'anticipazione del 50% dell'importo del contributo richiesto, che sarà concessa previa costituzione di garanzia fideiussoria a favore dell'INAIL.

Fasi e scadenze

  • Dal 3 marzo al 7 maggio 2015 dovrà essere effettuato l'inserimento dei progetti online. A seguire valutazione e ammissione dei progetti ritenuti idonei.
  • Dal 12 maggio 2015 si potrà procedere al download del codice identificativo relativo ai progetti accettati, in attesa della comunicazione della data del cosiddetto click-day.
  • Dal 3 giugno 2015 verrà data indicazione del giorno di invio della candidatura (il cosiddetto click-day)

Si ricorda che ogni procedura dovrà essere espletata online e che l’assegnazione dei finanziamenti nel click-day, avverrà per ordine cronologico di arrivo della candidature.

Informazioni, modalità di partecipazione, approfondimenti e contatti:
- Numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa)
- Avvisi regionali e relativi allegati

Non hai trovato quello che cercavi?