Osservatorio locale del paesaggio

Logo dell'Osservatorio Locale del Paesaggio

L’Osservatorio Locale del Paesaggio "Reno Galliera" fa proprio il concetto innovativo di paesaggio promosso dall’Unione Europea che vede lo stesso come un “interprete del complesso e stratificato rapporto tra natura e cultura”.

L'Osservatorio vuole essere un luogo di scambio, di analisi e conoscenze, per far fronte alle forti dinamiche trasformatrici dei paesaggi contemporanei e ai numerosi problemi legati alla loro protezione, gestione e valorizzazione. Lo “scambio” deve avvenire tra le popolazioni insediate, tecnici e amministratori; all’interno, quindi, della comunità locale.

L'Osservatorio si è costituito il 23 maggio 2021, con la sottoscrizione dello Statuto e la condivisione del programma delle attività. L'Osservatorio intende, infatti, promuovere iniziative di vario genere volte a perseguire obiettivi come la conoscenza della storia del territorio; la cultura del paesaggio come patrimonio da tutelare (trama di storie e relazioni e luogo di incontro tra passato e futuro); la valorizzazione di aree, di ambiti agricoli e naturalistici; la sensibilizzazione all’uso delle piste ciclabili per una fruizione sostenibile del territorio. Il tutto attraverso attività proprie e l'intreccio con le attività delle singole associazioni aderenti.

Per rimanere aggiornato sulle attività promosse o divulgate dall'Osservatorio, visita la pagina Facebook.

L'Osservatorio è aperto a tutti: enti, istituti, associazioni e singoli cittadini che ne condividano i principi e le finalità. L'adesione è gratuita e va richiesta al Direttore dell'Osservatorio.

Qui trovi l'elenco dei membri ad oggi facenti parte dell'Osservatorio.

Info: Direzione dell'Osservatorio: direzioneosservatorio.rg@gmail.com | Unione Reno Galliera: osservatoriopaesaggio@renogalliera.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/12 10:14:00 GMT+2 ultima modifica 2022-01-04T16:51:47+02:00

Non hai trovato quello che cercavi?