Uscire dal guscio: educare alle differenze. III edizione del festival di letteratura per l'infanzia e l'adolescenza

Fino a dicembre 2019, numerosi eventi che mettono al centro l'amore per la lettura insieme a bambini e adolescenti

Il Festival prevede tantissimi eventi fino  a dicembre 2019: laboratori riflessivi e teatrali, incontri con le autrici e gli autori, presentazione di libri, incontri per genitori, laboratori e spettacoli teatrali, eventi per tutta la cittadinanza.

Al centro i libri e l'amore per la lettura insieme a bambine e bambini dai 3 ai 10 anni e agli adolescenti dagli 11 ai 18 anni.

Le tematiche: continuare il  percorso educativo e culturale nel nostro territorio sui temi delle pari opportunità, del rispetto delle differenze, del contrasto agli stereotipi di genere come prevenzione alla violenza sulle donne e a qualsiasi forma di discriminazione - anche tra pari -  nel rispetto dei principi dettati dalle Carte dei Diritti nazionali ed internazionali.

I momenti salienti di questa edizione:

Il 21 settembre alle 10.30 presso la Biblioteca  di San Giorgio di Piano l’Anteprima del Festival con lo spettacolo per bambini "Il grande Ettore"

Il 28 settembre prende il via la "Rassegna dei Libri gentili": una delle novità salienti di quest'anno, un progetto che mette al centro la condivisione di momenti di incontro tra bambine/i e adulti attraverso la lettura ad alta voce e l'ascolto di libri, nelle biblioteche dell’Unione Reno Galliera.

Il 7 ottobre riparte il laboratorio teatrale "TraMe", per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado con l’attrice Rossella Dassu. Si sperimenterà attraverso giochi, improvvisazioni, osservazioni e riflessioni: come nell’edizione precedente, il materiale prodotto troverà poi una forma di rappresentazione finale.

Momento centrale e fulcro del Festival saranno i giorni 22, 23, 24, 25 novembre 2019, intorno alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne: tra le altre cose è previsto un corso di formazione per docenti dal titolo “La segregazione formativa e le diseguaglianze di genere in ambito scolastico e nel sistema di orientamento”, mentre il 23 novembre si terrà una conferenza sul fenomeno della violenza domestica. 

Connessa al festival, una ricca serie di opportunità per attività nelle scuole di ogni ordine e grado: tutte le informazioni sul sito www.usciredalguscio.it

Valuta questo sito