Smog, il 5 marzo 2017 primo esperimento di domenica ecologica metropolitana

Quattro comuni della Reno Galliera coinvolti: Argelato, Castel Maggiore, Castello d'Argile e San Giorgio

Domenica 5 marzo si è svolta la prima domenica ecologica metropolitana, idea emersa a seguito del ripetuto superamento dei limiti di Pm10 nei principali Comuni dell’Emilia-Romagna.

La risposta all'invito della Città metropolitana di Bologna è stata molto positiva e a questo primo esperimento hanno risposto 10 Comuni, di cui due della Reno Galliera ( (Anzola dell'Emilia, Budrio, Castel San Pietro Terme, Castello d'Argile, Medicina, Molinella, San Giorgio di Piano, San Giovanni in Persiceto, Sant'Agata Bolognese e Valsamoggia) che si sono quindi andati a sommare ai 12 già interessati dalle misure previste dal PAIR (Bologna, Argelato, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Ozzano dell’Emilia, Pianoro, S. Lazzaro di Savena, Zola Predosa).

Valuta questo sito