Un gesto d’amore: un adulto che legge una storia

Il programma di Nati per Leggere nelle biblioteche dell'Unione Reno Galliera

Nati per leggere è un progetto nazionale promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), dall’Associazione Culturale Pediatri (ACP) e dal Centro per la Salute del Bambino (CSB). Avviato nel 1999, ha per obiettivo la diffusione capillare della lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i sei mesi e i sei anni, attraverso una collaborazione tra bibliotecari e pediatri.

Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza, ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo: questo è il cuore del progetto Nati per leggere. La stimolazione e il senso di protezione che genera nel bambino il sentirsi accanto un adulto che racconta storie già dal primo anno di vita e condivide il piacere del racconto ha un valore impareggiabile.
Il beneficio che il bambino ne trae è documentato da molti studi.  Il successo scolastico viene favorito, in quanto i bambini iniziano a confrontarsi con il linguaggio scritto attraverso il quotidiano contatto con la lettura mediato dai loro genitori. La qualità di queste esperienze precoci influisce sul linguaggio e sulla capacità di comprendere la lettura di un testo scritto all'ingresso a scuola. L'incapacità di leggere a scuola è causa di disagio che porta a frustrazione e riduzione dell'autostima e può contribuire ad aumentare il rischio di abbandono scolastico.

Il ruolo dei pediatri interessati a collaborare a Nati per leggere è decisivo, poiché incentrato sull’intensa relazione che si crea tra genitori e pediatra di famiglia. Nell’ambito della trasmissione delle buone pratiche per il corretto sviluppo del bambino, il pediatra ha il compito di raccomandare la lettura ad alta voce e di facilitare l’acquisizione da parte dei genitori dei necessari strumenti di base.

Le biblioteche partecipanti sono impegnate ad allestire uno spazio per bambini in età prescolare, incrementare il patrimonio bibliografico per la fascia 0-6 anni, fornire informazioni e assistenza ai genitori, collaborare con altri servizi per l’infanzia (nidi e materne) sul tema della letture a voce alta, attivare iniziative di supporto al progetto - quali laboratori di lettura per i genitori e/o gli educatori, letture animate ecc.

Il progetto prevede la consegna ai genitori dei nuovi nati di un kit contenente materiale informativo sul progetto e sui servizi offerti dalle biblioteche del territorio, una bibliografia specifica e un libro omaggio.

Le biblioteche dell’Unione Reno Galliera aderiscono a Nati per leggere dal 2004.

Programma delle iniziative nelle biblioteche dell'Unione Reno Galliera

BIBLIOTECA DI ARGELATO

MERCOLEDì 18 FEBBRAIO ore 17.00
Ti racconto un libro girotondo
Lettura-laboratorio a cura di Artebambini (età 4-7 anni)
Attività gratuita, prenotazione obbligatoria 

MERCOLEDì 11 MARZO ore 17.00
Cucù. Storie tutte da scoprire
Letture animate a cura di Elena Musti (età 1-3 anni)
Attività gratuita, prenotazione obbligatoria

BIBLIOTECA DI FUNO di Argelato

SABATO 21 FEBBRAIO ore 10.30
Filo rosso
Lettura-laboratorio a cura di Artebambini (età 4-7 anni)
Attività gratuita, prenotazione obbligatoria 

SABATO 14 MARZO ore 10.30
Cucù. Storie tutte da scoprire
letture animate a cura di Elena Musti (età 1-3 anni)
Attività gratuita, prenotazione obbligatoria 

BIBLIOTECA DI BENTIVOGLIO

Oltre a continuare la distribuzione dei kit Nati per leggere alle pediatre di base, che poi li consegnano alle famiglie dei nuovi nati, la Biblioteca di Bentivoglio propone:
Leggi a... me?
Letture individuali e a piccoli gruppi per i bambini e le bambine dell'asilo nido comunale.
Nel mese di maggio, tutti i giovedì mattina dalle ore 10.00.
Sono coinvolte 4 sezioni.

BIBLIOTECA DI CASTELLO D’ARGILE

Da gennaio a giugno la biblioteca organizza incontri con il nido e le scuole dell'infanzia di Castello d’Argile e Mascarino e con i genitori.
Si promuovono così sia il luogo e il servizio “biblioteca” sia la lettura. Le visite sono strutturate in modo che i bambini esplorino la Biblioteca, alla scoperta dei diversi spazi e servizi presenti. A loro è dedicata una stanza "speciale" dove sono accompagnati dal "Grillo parlante" a conoscere i libri presenti, alcuni dei quali - legati alla programmazione scolastica o alla fase di sviluppo del bambino - sono poi letti dal bibliotecario.
I libri letti sono prestati alla classe per letture individuali o a piccoli gruppi ma anche perché i bambini apprendano il valore della “condivisione” e le regole “sociali” del prestito.
Per il nido viene fatta particolare attenzione all'accoglienza e al benessere del bambino: un morbido tappeto, luci calde, letture calme e con attenzione alle reazioni ai bambini affinchè vivano il rapporto con la Biblioteca e con i Libri con minore stress possibile, e – possibilmente- con piacevolezza e divertimento. Principali “attori” del progetto Nati per leggere sono i genitori, a cui viene proposto di attivarsi per leggere ai bambini anche in tenerissima età, e a tal fine la biblioteca propone incontri in cui vengono spiegate le linee e le finalità del progetto, i principi di base per la lettura ad alta voce e vengono forniti consigli a seconda dell'età dei bambini cui si legge. Si offrono poi bibliografie e spazi dedicati in biblioteca.

BIBLIOTECA DI CASTEL MAGGIORE

La biblioteca distribuisce i kit omaggio alle famiglie dei nuovi nati e illustra le finalità del progetto. Ai bambini in età prescolare è dedicato uno spazio con uno scaffale che contiene una bibliografia ad hoc sui bambini e la lettura e, in generale, sui temi della genitorialità. Ai genitori si cerca di trasmettere l’importanza dei momenti di lettura ad alta voce con i propri bambini, dell’intimità e della complicità che si crea condividendo storie ed emozioni, e si offrono consigli sulle modalità, sulla scelta dei momenti e dei libri in base all'età.
Per i bimbi dell’ultimo anno dei nidi Anatroccolo e Gatto Talete si organizzano letture in biblioteca: una trentina di libri letti in circa quaranta incontri tra novembre e maggio. Tre gli incontri, invece, per i bimbi del nido Scoiattolo di Trebbo di Reno.
Al termine delle letture i piccoli sono lasciati liberi di esplorare lo spazio della biblioteca e di manipolare e sfogliare da soli i libri che preferiscono o di chiedere ai bibliotecari o alle educatrici delle letture personalizzate.
Direttamente presso i nidi le educatrici leggono ai più piccoli albi illustrati selezionati in biblioteca con la collaborazione dei bibliotecari.
Nello svolgimento di tutto il percorso i bibliotecari cercano soprattutto di trasmettere il divertimento e la passione per la lettura: la spontaneità del coinvolgimento è infatti uno degli elementi chiave della relazione tra adulto che legge e bambino che ascolta, e i piccoli sono abilissimi a decodificare il modo di porsi e il sentire di chi cerca di trasmettere loro qualche cosa.

BIBLIOTECA DI GALLIERA

Nell’ambito del progetto Nati per Leggere la biblioteca comunale Zangrandi organizzerà un pomeriggio formativo indirizzato a genitori, nonni, educatori per diffondere tutte le informazioni possibili sul progetto e distribuire il kit omaggio. L’incontro prevederà un primo momento indirizzato agli adulti e uno successivo di narrazione per i bambini. All'incontro interverrà anche una pediatra per sensibilizzare i genitori sull'utilità della lettura ai bambini fin dalla più tenera età, nel rispetto delle diverse tappe della crescita. Aarà allestito in biblioteca un angolo morbido per accogliere i bambini, e uno scaffale apposito esporrà i titoli consigliati. La partecipazione è gratuita ma è gradita la prenotazione. La data (tra marzo e maggio), è in via di definizione. A seguire, invece, il programma delle Ore del racconto, che si svolgono ogni sabato:

4  OTTOBRE  Ora del Racconto animata
11 OTTOBRE     Ora del racconto in lingua
18  OTTOBRE   “Reading Time in English” e laboratorio
25 OTTOBRE     Ora del Racconto animata
8 NOVEMBRE   Ora del racconto in lingua    
15 NOVEMBRE   “Reading Time in English” e laboratorio
22 NOVEMBRE   Ora del racconto in lingua
6  DICEMBRE  Ora del racconto animata
13 DICEMBRE  “Reading Time in English” e laboratorio
20  DICEMBRE   Ora del racconto animata
10  GENNAIO   Ora del racconto in lingua
17   GENNAIO    “Reading Time in English” e laboratorio
24   GENNAIO    Ora del racconto animata
31   GENNAIO    Ora del racconto animata
7 FEBBRAIO    Ora del racconto animata
14  FEBBRAIO     “Reading Time in English” e laboratorio
21  FEBBRAIO      Ora del racconto in lingua
28  FEBBRAIO       Ora del racconto animata
7 MARZO    Ora del racconto in lingua
14 MARZO    “Reading Time in English” e laboratorio
21  MARZO     Ora del racconto in lingua
28  MARZO     Ora del racconto animata
4  APRILE  Ora del racconto animata
11 APRILE   Ora del racconto animata
18 APRILE   “Reading Time in English” e laboratorio

BIBLIOTECA DI PIEVE DI CENTO

A Pieve di Cento Nati per leggere prosegue con L’angolo delle storie.
Gli incontri a cura delle bibliotecarie si svolgono mensilmente i giovedì pomeriggio alle 17,30 e sono rivolti ai bambini dai 2 ai 5 anni accompagnati da un adulto.
22 GENNAIO - Quanti siamo in casa
19 FEBBRAIO - Carnevale… da favola!
26 MARZO - E poi è primavera
23 APRILE - Misteri e guai!
21 MAGGIO - Voci in giardino
Quest’ultimo appuntamento si svolge all’aperto nel Giardino dell’Opera Pia Galuppi (ingresso da via San Carlo  9). In caso di maltempo in biblioteca.
Gli incontri sono gratuiti ma è gradita prenotazione: Tel. 051 6862636 o

Oltre agli incontri di lettura aperti a tutti, la biblioteca organizza delle iniziatve per il nido e la scuola dell'infanzia statale “Collodi” dal titolo La biblioteca in valigia, che hanno come tramite una valigia di libri e qualche oggetto simbolico - filo conduttore dei testi proposti.
Il progetto prevede 2 tappe: nella prima la bibliotecaria arriva a scuola con la valigia, nella seconda i bimbi la restituiscono e per farlo si recano in biblioteca e la visitano. In ogni incontro c'è un momento di lettura a cura delle bibliotecarie denominato Letture da pavimento, cui segue il contatto diretto con i libri. All’asilo nido sono consegnati il KIT omaggio e a tutte le informazioni, i depliant e le locandine degli incontri di lettura. L'anno scolastico in corso prevede 18 incontri, 12 da gennaio a giugno 2015.

BIBLIOTECA DI SAN GIORGIO DI PIANO

VENERDI’ 13 FEBBRAIO ore 18.00 – In occasione di “M’illumino di meno”
Storie intorno al fuoco
Lettura a cura di Daniela Vecchi (età 3-6 anni)
Piazza Indipendenza

SABATO 14 MARZO ore 10.30
Storie stregate
Lettura a cura di Giorgia Regattieri (età 3-6 anni)
In biblioteca. A seguire un piccolo laboratorio creativo.

Sono inoltre previste due letture animate al nido comunale, a cura delle bibliotecarie. A maggio-giugno i bimbi della sezione primavera (cioè i bimbi di due anni) dell'asilo parrocchiale frequenteranno la biblioteca una volta a settimana per ascoltare letture e prendere libri in prestito.
Per le scuole dell’infanzia, ogni anno nel periodo primaverile si svolge un’attività in biblioteca su un tema concordato con le insegnanti.

BIBLIOTECA DI SAN PIETRO IN CASALE - RAGAZZI

Sabato 31 gennaio
Ascoltare, guardare, inventare storie
Laboratorio di narrazione e creatività (età 4-7 anni)
A cura di Nella Califano

Sabato 14 febbraio ore 11.00
Il segreto del deserto
Spettacolo di narrazione con oggetti (età 4-8 anni)
A cura di Emanuela Chiaffi

Tutti i sabati dal 18 ottobre 2014 al 16 maggio 2015
Sabati da favola (età 1-8 anni)
I genitori e i collaboratori della Biblioteca ragazzi raccontano

Valuta questo sito