L'Annunciazione del Guercino torna a casa

Tornata a Pieve dopo l’esposizione a “Bologna. Da Cimabue a Morandi. Felsina pittrice”, la grande tela è ora in restauro, e il pubblico può assitere (fino al 27 novembre)

L’opera di Giovanni Francesco Giovanni Barbieri, detto il Guercino (Cento, 2 febbraio 1591 – Bologna, 22 dicembre 1666), un olio su tela realizzato nel 1646 di proprietà del Comune di Pieve di Cento, era stato richiesto in prestito per la mostra curata da Vittorio Sgarbi e allestita a Bologna, Palazzo Fava, dal 14 febbraio al 30 agosto scorsi.

L’opera fu commissionata da Francesco Maria Mastellari per la pala dell’altare maggiore della chiesa della Santissima Annunziata degli Scolopi direttamente al Guercino, ed è documentata nel Libro dei conti di quest'ultimo. Inconsueta la scena ritratta: non, come consuetudine, l'Arcangelo che porta il messaggio alla Vergine, bensì Dio Padre che istruisce il medesimo Arcangelo su cosa riferire a Maria, assorta in silenziosa lettura.

Nel 1924 la chiesa fu sconsacrata e da allora il dipinto è divenuto proprietà del Comune, dapprima conservato in sala consiliare e trasportato poi, nel 1940, in Santa Maria Maggiore. Dopo il sisma del maggio 2012 e i gravi danni subiti dalla Collegiata, questo come gli altri dipinti esposti sono stati trasferiti al Museo MAGI 900, grazie alla disponibilità del suo propietario, cav. Giulio Bargellini.

In accordo e con l'autorizzazione della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Bologna Modena Reggio Emilia e Ferrara, il Comune di Pieve di Cento si fa oggi promotore del restauro del dipinto e apre al pubblico e alle scuole del territorio il laboratorio di restauro, consentendo, a quanti vorranno, di assistere ai lavori.

L’intervento è reso possibile grazie anche a Genus Bononiae-Musei nella città e al Lions Club di Pieve di Cento, co-sostenitori del progetto, e al Museo MAGI 900, che ha messo a disposizione una propria sala per consentire al pubblico di seguire le fasi del restauro.

Sarà possibile vedere la restauratrice Licia Tasini al lavoro dal 6 ottobre al 27 novembre 2015, da martedì al venerdì, ore 10-12 e 14.30-16 - MAGI 900 - via Rusticana 1, Pieve di Cento.

Prenotazione obbligatoria per le scuole:
Unione Reno Galliera - Servizio Musei
tel. 051 8904821 - 366 5267569 -

Valuta questo sito