A Pieve di Cento riprende Nati per leggere

Leggere ai bambini è un gesto d’amore che fa bene alla salute

Leggimi subito, leggimi forte
Dimmi ogni nome che apre le porte
Chiama ogni cosa, così il mondo viene
Leggimi tutto, leggimi bene
Dimmi la rosa, dammi la rima
Leggimi in prosa, leggimi prima

Riprende Nati per leggere, un programma attivo su tutto il territorio nazionale che dal 1999 ha l'obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita. Sono circa 400 i progetti locali che coinvolgono 1195 comuni italiani e che sono promossi da bibliotecari, pediatri, educatori, enti pubblici, associazioni culturali e di volontariato...

Nati per Leggere è promosso dall'alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso l'Associazione Culturale Pediatri - ACP, l'Associazione Italiana Biblioteche - AIB e il Centro per la Salute del Bambino ONLUS - CSB.

PIEVE DI CENTO:

A Pieve di Cento Nati per Leggere continua anche quest'anno la propria attività con “L’angolo delle storie”. Gli incontri si tengono il giovedì alle 17.30 presso la biblioteca e sono rivolti ai bambini dai 2 ai 5 anni di età, accompagnati da un adulto. La partecipazione è gratuita, ma è gradita la prenotazione.

Programma

• 15 ottobre 2015 “Libri da….gustare”
• 19 novembre 2015 “Il viaggio delle foglie”
• 17 dicembre 2015 “Un magico Natale”
• 21 gennaio 2016 “ Nonno inverno”
• 11 febbraio 2016 “Filastrocche in allegria!”
• 17 marzo 2016 “Io e… gli altri”
• 21 aprile 2016 “Quante emozioni!"
• 26 maggio 2016 “Racconti tra gli alberi”: letture all’aperto nel giardino ASP Galuppi-Ramponi, via San Carlo 8 (in caso di maltempo in Biblioteca).

Informazioni:
, Piazza A. Costa n. 10, tel. 051 6862636

Valuta questo sito