Tu sei qui: Home / Archivio News / Blocchi del traffico: al via il servizio gratuito che avverte i cittadini con una mail o un sms

Blocchi del traffico: al via il servizio gratuito che avverte i cittadini con una mail o un sms

Il messaggio arriverà il giorno prima del blocco. E' possibile registrarsi sul sito della Città metropolitana

La Città metropolitana di Bologna ha appena inaugurato il nuovo servizio di allerta via mail e/o sms sui blocchi del traffico.

Con l'approvazione del nuovo Piano Aria regionale i blocchi - che interessano i veicoli diesel fino all'euro 4, oltre ai benzina euro 0 e 1 - scattano quando si sforano i livelli massimi consentiti di PM10 per quattro giorni consecutivi. E' Arpae a effettuare il controllo dei livelli ogni lunedì e giovedì, e le eventuali limitazioni scattano quindi dalle 8.30 del giorno successivo: l'sms (o mail) arriverà il giorno precedente il blocco stesso.

Dalla form di iscrizione al servizio è anche possibile verificare la classe del proprio veicolo, per capire se è soggetto o meno ai blocchi.

Il servizio è gratuito e anonimo (basta indicare il numero di cellulare o l'indirizzo mail e il Comune di residenza) è stato ideato dalla Città metropolitana di Bologna in collaborazione con i Comuni del territorio e sviluppato internamente.

FORM di iscrizione

Comunicato stampa della Città metropolitana di Bologna

Azioni sul documento

ultima modifica 06/02/2018 09:59 — pubblicato 06/02/2018 09:30