L’impatto dei cambiamenti climatici sulle risorse idriche. Quali effetti per l'agricoltura?

Se ne parla a Galliera, giovedì 24 gennaio

I cambiamenti climatici sono ormai un dato strutturale con cui l'agricoltura è chiamata a confrontarsi quotidianamente.

In questi giorni arrivano le prime conferme sullo stato di siccità evidenziato dalla scarsa portata del fiume Po, inusuale per questa stagione; analogamente i livelli idrici dei laghi di Como e dì Iseo sono sotto media, mentre scendono anche quelli del lago Maggiore.

“La situazione è preoccupante, soprattutto in previsione dei mesi più caldi; per ora la campagna riposa ma, in assenza di manto nevoso, rischiamo di non avere riserve idriche per i momenti di necessità” commenta Francesco Vincenzi, presidente dell’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI). Di questo tema e dei progetti che la Bonifica Renana sta mettendo in campo per aumentare la resilienza del sistema agro-alimentare nel nostro territorio si parlerà giovedì 24 GENNAIO 2019, dalle ore 16.00, presso la sede municipale di San Venanzio di Galliera, in piazza Eroi della Libertà, 1.

PROGRAMMA del convegno

ore 16.00 - Anna Teresa Vergnana Sindaco di Galliera con delega dell’Unione Reno Galliera agli Interventi a sostegno delle imprese agricole
ore 16.15 - Vittorio Marletto, Rodica Tomozeiu Osservatorio Clima, Arpae Emilia-Romagna
Cambiamenti climatici in Emilia-Romagna: prospettive per il bacino del Reno
ore 16.45 - Giovanni Tamburini Presidente Bonifica Renana
Adeguamento della potenzialità irrigue alle mutate condizioni climatiche: strategie ed interventi del Consorzio di Bonifica
ore 17.15 Alessandra Ravaioli Presidente Associazione Nazionale Donne dell’Ortofrutta
Produzioni ortofrutticole di qualità, tra clima che cambia e mercati in evoluzione
ore 17.45 DIBATTITO
ore 18.00 - Michele Giovannini Sindaco di Castello d’Argile e Vice Presidente dell’Unione Reno Galliera con delega per le Politiche ambientali e Protezione civile

Valuta questo sito