Tu sei qui: Home / Archivio News / L'Unione nel circuito della Card dei Musei Metropolitani

L'Unione nel circuito della Card dei Musei Metropolitani

Per i possessori della Card, accesso gratuito illimitato al polo museale pievese e al Museo della civiltà contadina di San Marino di Bentivoglio

Dal 6 aprile 2016 è attiva la Card Musei Metropolitani Bologna, destinata ai cittadini interessati a frequentare continuativamente mostre e musei metropolitani.

Intesa anche come strumento di identità culturale e appartenenza alla Città Metropolitana, la Card unisce soggetti pubblici e privati e, al termine del primo anno di servizio, ha messo in rete le principali realtà attive nel settore culturale e della promozione del territorio (musei, fondazioni, spazi espositivi, cinema, teatri, festival, enti pubblici e istituzioni, operatori del turismo, società private che organizzano mostre, associazioni culturali e di promozione sociale, aziende e cooperative).

I possessori della Card dei Musei metropolitani hanno libero accesso anche ad alcuni importanti contenitori culturali del territorio dell'Unione Reno Galliera.
Più nello specifico. i possessori della Card possono accedere gratuitamente al Museo della civiltà contadina a San Marino di Bentivoglio e, dal mese di giugno 2017, anche al Circuito museale di Pieve di Cento (Museo delle Storie di Pieve, Archivio fotografico digitale G. Melloni, Pinacoteca Civica, Teatro e Museo della Musica, Museo della Canapa: il Ticket unico dei musei pievesi è stato introdotto, lo ricordiamo, il 23 aprile scorso).

Nel territorio dell'Unione Reno Galliera la Card dà anche diritto all'ingresso ridotto al Museo Ferruccio Lamborghini a Funo di Argelato e, quanto ai festival, ugualmente inclusi nella Card, ricordiamo il Biografilm Festival.

La Card costa 25 € (numerose convenzioni consentono l'acquisto al prezzo ridotto di 20 €) e vale un anno dal primo utilizzo.
Maggiori informazioni e l'elenco completo delle strutture e delle manifestazioni convenzionate, in continua espansione, sul sito della card.


Azioni sul documento

ultima modifica 17/05/2017 10:49 — pubblicato 17/05/2017 10:45