Tu sei qui: Home / Archivio News / Notte Europea dei Musei 2017: Arie della Belle Époque

Notte Europea dei Musei 2017: Arie della Belle Époque

Sabato 20 maggio aperture gratuite notturne di tutti i musei di Pieve, San Pietro e Cento (FE) - ATTENZIONE: la performance di Lorenzo Bonazzi prevista all'interno della Pinacoteca di Pieve è stata annullata - La Pinacoteca è comunque visitabile e aperta sino alle ore 23.00

La sera di sabato 20 maggio 2017 torna la Notte Europea dei Musei, iniziativa che coinvolge i musei statali di tutta Europa, realizzata con il patrocinio del Consiglio d’Europa, dell’Unesco e dell’ICOM.

Nell'Unione Reno Galliera a fare le ore piccole saranno ancora una volta i musei di Pieve di Cento  (Museo delle storie di Pieve, Pinacoteca civica, Museo della Musica – Teatro Alice Zeppilli, Museo della canapa e il Museo privato MAGI’900) e San Pietro in Casale  (Museo Casa Frabboni), cui si uniranno anche quelli della vicina Cento (FE): tutti i musei saranno aperti gratuitamente dalle 18.00 fino alle 23.00.

Per celebrare l’evento, i musei integreranno e arricchiranno il tradizionale percorso di visita con l’apporto di tutte le arti, musica, recitazione, letteratura, danza, pittura, scultura, incisione in una contaminazione artistica che avrà come filo conduttore la Belle Époque, periodo storico effervescente e coinvolgente che ha segnato importanti cambiamenti nella società e negli stili di vita, ma anche tema della mostra Omaggio alla femminilità della Belle Époque. Da Toulouse-Lautrec a Ehrenberger, in corso presso il Museo MAGI’900.

Pieve di Cento

Museo Magi ‘900, via Rusticana 1
ore 16.30 Inaugurazione del Giardino delle sculture
Presentazione delle nuove sculture permanenti di: Simon Benetton, Sara Bolzani, Nado Canuti, Giuseppe Cavallini, Girolamo Ciulla, Lorenzo Guerrini, Gianni Guidi, Emilio Mattioli, Mauro Mazzali, Marco Pellizzola, Graziano Pompili, Simona Ragazzi, Ivo Sassi, Giovanni Scardovi, Guglielmo Vecchietti Massacci, Cordelia Von Den Steinen, Nicola Zamboni, Sergio Zanni
A seguire merenda con musica

Saranno inoltre visitabili le collezioni permanenti del museo e le rispettive mostre temporanee:
Omaggio alla femminilità della Belle Époque. Da Toulouse-Lautrec a Ehrenberger;
Trame, personale di Sara Bolzani

Galleria Il Ponte, via Ponte Nuovo 23
ore 18.00 Inaugurazione Omaggio alla Belle Époque, mostra di dipinti, sculture e incisioni del periodo Belle Époque. La mostra rimane aperta fino al 17 giugno 2017

Museo della musica – Teatro Alice Zeppilli, piazza A. Costa 17
ore 19.00 (replica ore 19.30) Il soprano Alice Zeppilli incontra il pubblico nel suo camerino, interpretazione di Alice Faella

Pinacoteca Civica, piazza Andrea Costa 10 (replica alle ore 19.30)
ore 19.00 (replica ore 19.30) La vita dello scultore pievese Antonio Alberghini, interpretazione di Lorenzo Bonazzi ATTENZIONE:  la performance è stata annullata e non è stato possibile trovare un sostituto. La Pinacoteca è comunque visitabile e aperta sino alle ore 23.00

Teatro A. Zeppilli, piazza Andrea Costa 17
ore 21.00 Concerto lirico con Davide Paltretti, tenore, e Pia Gennatiempo, soprano. Al pianoforte, il maestro Dario Tondelli. Musiche di Rossini, Verdi, Puccini e Tosti

Museo Magi ‘900, via Rusticana 1
ore 21.30 Storie di gatti e gattini…di un secolo fa.
Lettura della buonanotte dal libro Des Chats di Theophile Alexandre Steinlen (dai 5 ai 10 anni)

Piazza Andrea Costa
ore 22.00 Gran ballo dell’Ottocento in abiti storici, a cura dell’associazione 8Cento
ore 22.30 sfilata fino alla Piazza della Rocca e gran ballo

Circolo ARCI Kino
ore 21.30-23.30 Martina Zena: ritratti dal vivo con Camera Lucida
In occasione dell’evento è possibile avere il proprio ritratto realizzato dall’artista mediante l’utilizzo della Camera Lucida

Museo delle Storie di Pieve, piazza della Rocca 1
In occasione dell’evento, verranno presentati all’interno delle sale del museo materiali audio-visivi e testimonianze inedite sulla storia della tramvia a Pieve di Cento

Chiesa SS. Trinità, via Santissima Trinità 1
ore 19.00-22.00 Visite guidate a cura del FAI – sezione di Pieve di Cento alla chiesa e oratorio (ciclo di affreschi di Spada, Brizio e Massari). Partenze ogni 30 minuti. 

San Pietro in Casale

Museo di Casa Frabboni, via Matteotti 137
ore 16.30 Inaugurazione mostra archeologica Pianura romana. Villa vicus via
ore 17.00 Presentazione del volume Bologna all’opera. Le voci più prestigiose nate sotto le Due Torri dal 1600 al 1980 (Minerva Edizioni) con gli autori Adriano Bacchi Lazzari e Giuliano Musi e la partecipazione del prof. Piero Mioli. Nel corso della presentazione, omaggio musicale al tenore Umberto Sacchetti con il tenore Davide Paltretti accompagnato al pianoforte dal maestro Dario Tondelli. 
Nell’occasione dell’evento, è allestita la mostra Umberto Sacchetti. Un tenore italiano in America, l’emigrante del bel canto.
ore 21.00 Concerto La Belle Èpoque
Annamaria Maggese, pianoforte, Ilaria Verzucoli, mezzosoprano, Musiche di Tosti, Mascagni, De Curtis, Saint-Saens, Faurè, Donaudy, Massenet, Satie, Lehar. L’evento è in collaborazione con la rassegna MagGiovani

Nel corso della serata, visite guidate all’atelier Natale Guido Frabboni e alla mostra archeologica Pianura romana. Archeologia e storia a San Pietro in Casale

Cento

Palazzo del Govenatore, sala Zarri, piazza Guercino 39
ore 21.00 Presentazione della mostra Minguzzi. Sculture e disegni, a cura di Alessandra Zanchi e realizzata dal Comune di Cento e dal Centro Studi Internazionale “Il Guercino” in collaborazione con la Fondazione Luciano Minguzzi e la Fondazione Teatro Borgatti
A seguire, inaugurazione della mostra presso la Rocca di Cento ed esibizione dell’arpista Albane Mahé
La mostra rimane straordinariamente aperta fino alle 23.

Pinacoteca San Lorenzo, corso Guercino 45
Galleria d’Arte Moderna Aroldo Bonzagni, piazza Guercino 39 (presso il Palazzo del Governatore)
Ore 18.00-23.00 Apertura straordinaria

 

La mostra Minguzzi. Sculture e disegni rimane aperta fino al 30 agosto nei seguenti orari: venerdì, sabato e festivi ore 10-13 e 15.30-19.30. Ingresso libero

 clicca per scaricare la brochure con il programma (PDF - 876 KB)

Azioni sul documento

ultima modifica 19/05/2017 13:00 — pubblicato 10/05/2017 09:40