Finanziamenti per le imprese del commercio

Fino all'11 luglio 2019 è possibile presentare domanda di finanziamenti per progetti di sviluppo delle attività del commercio di vicinato (chiusura anticipata al raggiungimento di 200 domande, salvo riapertura della finestra in caso di non esaurimento delle risorse)

Il bando della Regione Emilia Romagna è rivolto alle micro, piccole e medie imprese che esercitano l’attività del commercio in esercizi di vicinato.

I contributi mirano ad accrescere la competitività, promuovere e sostenere l’innovazione nel settore del commercio al dettaglio e in sede fissa e agevolare un complessivo riposizionamento strutturale, mediante l’applicazione di nuove tecnologie nella gestione delle attività e  per la diversificazioni delle modalità di vendita.

Sono previsti finanziamenti a fondo perduto sino al 60% dell’importo del progetto, per un massimo di € 50.000,00, per acquisto di dotazioni informatiche e tecnologie innovative, licenze, allestimenti di locali, spese promozionali su canali web, consulenze sull'applicazione delle nuove modalità di gestione e vendita.

Le risorse economiche provengono dai Fondi europei e sono messi a disposizione dalla Regione Emilia Romagna nel contesto del Por Fesr 2014 – 2020.

Il bando è consultabile sul sito istituzionale della Regione Emilia Romagna - Per ulteriori informazioni è possibile inviare quesiti alla seguente email: infoporfesr@regione.emilia-romagna.it

Scheda sintetica bando

Valuta questo sito