Tu sei qui: Home / Archivio News / Domenica dell'arte in pianura

Domenica dell'arte in pianura

Il 17 settembre torna l'iniziativa voluta da Emilbanca per scoprire i tesori della nostra provincia tra arte, storia ed enogastronomia. Appuntamento ad Argelato, Bentivoglio, Budrio e Minerbio

Dopo il grande successo delle passate edizioni, torna la Domenica dell'arte in pianura, con un'edizione speciale dedicata ai tesori che più ci hanno incantato per bellezza e unicità.

Il 17 settembre, castelli, musei e palazzi di interesse storico-artisticodei comuni di Argelato, Bentivoglio, Budrio, Minerbio, saranno aperti al pubblico gratuitamente e con orario continuato dalla mattina alla sera.

Visite guidate, aperitivi con prodotti tipici e laboratori per i più piccoli renderanno la giornata davvero imperdibile alla scoperta di storia, culturea e tradizioni del nostro ricco e suggestivo territorio.

La Domenica dell'Arte è un'iniziativa di Emil Banca per valorizzare i comuni nei quali opera e rendere le comunità consapevoli e fiere delle eccellenze che le circondano.

Questi gli appuntamenti nei territori dell'Unione Reno Galliera (il programma completo nella locandina scaricabile a fondo pagina):

ARGELATO
Quadreria del “Ritiro San Pellegrino” di Bologna, splendida raccolta d’arte che comprende circa 140 opere tra dipinti, disegni e sculture, tutte risalenti al periodo che va dal XVI al XIX secolo.
Apertura straordinaria dalle 9.00 alle 11.00 e dalle 15.30 alle 18.00
Visite guidate alle ore 10.00 e alle ore 16.00

Villa Beatrice
villa di campagna del bolognese, voluta dalla famiglia dei Marchesi Angelelli, datata attorno alla seconda metà del Cinquecento recentemente restaurata dai danni del sisma. Nel pomeriggio, i bambini potranno godere di una visita speciale a loro dedicata.
Visite guidate alle ore 11.00 e alle 17.00
Visita speciale per i più piccoli alle ore 15.30
A partire dai 5 anni

BENTIVOGLIO
Sarà possibile visitare in maniera congiunta il Castello, Palazzo Rosso e il mulino Pizzardi.
Il Castello, costruito tra il 1475 e il 1481 dalla Signoria dei Bentivoglio, era la dimora di svago e di caccia voluta da Giovanni II. Splendide decorazioni interne, il cortile e la cappella testimoniano il fasto dell'epoca bentivolesca.
Palazzo Rosso, così denominato per il colore dei mattoni con cui venne edificato per volere di Carlo Alberto Pizzardi alla fine dell'Ottocento, conserva al piano nobile la splendida Sala dello Zodiaco, un ampio salone interamente decorato da pitture murali ispirate alla natura della campagna bentivogliese.
Una novità di questa edizione è costituita dal Mulino Pizzardi, grande impianto molitorio di Bentivoglio che fu acquistato e ampliato nell’Ottocento dal marchese da cui prende il nome. Dopo oltre 50 anni di chiusura, dal 2014 è stato riaperto al pubblico.
Visite guidate alle ore 9.30, 11.15 e 16.30

Museo Della Civiltà Contadina a San Marino di Bentivoglio
con sede nella splendida Villa Smeraldi che, con i suoi oltre 2000 mq di esposizione e 4 ettari di parco offrono al visitatore una testimonianza unica sul lavoro e sulla vita tra Otto e Novecento. Nel pomeriggio sarà organizzato un laboratorio per bambini sulla smielatura.
Museo aperto dalle ore 16.00 alle ore 20.00 con biglietto ridotto €2
Visite guidate alle 16.00 e alle 18.00. Per i partecipanti alle visite, l’ingresso al museo è gratuito
Laboratorio “Le Api e il Miele” a Villa Smeraldi - Museo della Civiltà Contadina alle ore 16.30
A partire dai 7 anni

Oasi Naturalistica “La Rizza”
Escursioni alla scoperta dell’Ex riserva di caccia e di pesca del Marchese Pizzardi dove, oltre alle numerose specie di uccelli acquatici i partecipanti potranno avere l’occasione di vedere anche alcuni esemplari di cicogna, ecentemente reintrodotti grazie a un progetto dedicato.
L’escursione dura un paio d’ore ed è adatta anche ai bambini.
Consigliato abbigliamento sportivo
Partenza alle 10.00 e alle 16.00

Tutte le attività e le visite guidate sono gratuite ma è necessario registrarsi.
Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa, Laboratorio delle Idee, telefonando allo 051 273861
Da quest’anno è possibile iscriversi anche online su www.emilbanca.it/DAP

La Domenica dell’Arte in Pianura è promossa da Emil Banca e ha il patrocinio di
Bologna Città Metropolitana, Comune di Argelato, Comune di Budrio, Comune di Minerbio e Unione Reno Galliera.
L’iniziativa è in collaborazione con Confcommercio – Ascom BolognaAccademia delle Belle Arti di Bologna e Bologna Welcome
ed è organizzata da Laboratorio delle Idee.

    Locandi

Azioni sul documento

ultima modifica 07/09/2017 09:22 — pubblicato 07/09/2017 09:22