Centri estivi

Prossima l'apertura. Nelle prossime ore tutti i dettagli

 L’Unione Reno Galliera sta procedendo all’organizzazione dei Centri estivi.

Nelle prossime ore saranno pubblicate le schede informative dettagliate relative all’organizzazione dei singoli Comuni, ed entro la settimana link per le iscrizioni.

Importante: da quest’anno le iscrizioni potranno avvenire esclusivamente online.

Le linee guida proposte a livello nazionale e regionale per il contenimento della diffusione del COVID-19 a tutela dei bambini e delle loro famiglie e degli educatori sono molto stringenti.

La loro adozione ha richiesto un complesso lavoro di progettazione e una profonda revisione dell’organizzazione dei centri estivi rispetto al passato.

  • Cambieranno i rapporti numerici tra educatori e bambini: per la scuola dell’infanzia il rapporto sarà un educatore ogni 5 bambini, per la primaria uno ogni 7 bambini e per la secondaria uno ogni 10 ragazzi.
  • I gruppi non potranno interagire fra di loro.
  • Dovrà essere garantita la massima stabilità dei gruppi per il maggior numero di settimane.
  • Ogni mattina per i bambini e per gli educatori verrà effettuato un triage per verificare lo stato di salute e l’eventuale presenza di sintomi influenzali.
  • Gli educatori e i bambini di età superiore ai 6 anni dovranno indossare la mascherina, secondo modalità che verranno illustrate più compiutamente nei prossimi giorni.

 Si tratta, come è evidente, di misure che impongono una particolare organizzazione giornaliera, necessaria per assicurare, di fianco alla qualità della proposta educativa e ludica, anche la protezione della salute di tutti.

Le famiglie, da parte loro, sono chiamate a collaborare attivamente

  • programmando con attenzione le iscrizioni settimanali di centro estivo: vista la complessità organizzativa non sarà possibile accettare richieste fuori termine o modificare le domande già definite.
  • individuando quanto più possibile periodi consecutivi: questo consentirà di comporre gruppi omogenei e garantire una maggiore sicurezza per tutti.
  • seguendo le piccole ma importanti regole quotidiane necessarie alla salvaguardare della salute di tutti contenute nel “Patto di corresponsabilità”, documento che sarà condiviso dai gestori dei centri estivi e dalle famiglie.

Quest’anno più che mai l’esperienza dei centri estivi ha bisogno di una piena e viva collaborazione, per costruire un percorso positivo e di qualità per i nostri bambini e ragazzi.

Valuta questo sito