Tu sei qui: Home / L'Unione / Uffici e servizi / Uffici / Risorse Umane / Concorsi e mobilità / Bandi / Bandi in vigore / Pieve di Cento - Avviso di mobilità volontaria per la copertura di 1 posto di “Istruttore direttivo Tecnico” Cat. giur. D1 - Settore “Territorio e patrimonio”

Pieve di Cento - Avviso di mobilità volontaria per la copertura di 1 posto di “Istruttore direttivo Tecnico” Cat. giur. D1 - Settore “Territorio e patrimonio”

Scadenza per la presentazione delle domande: 11 agosto 2017, ore 12.00

Il COMUNE DI PIEVE DI CENTO intende valutare domande di mobilità tra Enti per la copertura di 1 posto con profilo professionale di “Istruttore direttivo Tecnico”, Categoria giuridica D1 per il Settore “Territorio e patrimonio”.

La candidatura, redatta utilizzando lo schema allegato all'avviso, potrà essere:

  • presentata a mani al Servizio di Protocollo Unione Reno Galliera, Via Pescerelli 47 - cap 40018 San Pietro in Casale (BO);
  • mediante casella di posta elettronica certificata (e solo in tal caso la domanda non sarà sottoscritta in quanto l’autore verrà identificato informaticamente) all’indirizzo di posta elettronica certificata: da un indirizzo di posta elettronica certificata rilasciata personalmente al candidato da un gestore di PEC iscritto nell’apposito elenco tenuto dal CNIPA. Le candidature presentate per via telematica alla casella istituzionale di PEC ed i file allegati dovranno pervenire in formato PDF.

Le domande dovranno pervenire entro il termine perentorio del giorno: 11 agosto 2017, ore 12.00

I candidati saranno contattati a mezzo mail per la convocazione al colloquio, che si terrà presso il Municipio di Pieve di Cento in data da individuare.

Per ogni informazione è possibile rivolgersi all’Ufficio associato del personale dell’Unione Reno Galliera preferibilmente tramite e-mail all’indirizzo giuridico@renogalliera o al n. tel. 051 8904733-740

AVVISO (PDF - KB)

Azioni sul documento

ultima modifica 10/07/2017 13:36 — pubblicato 10/07/2017 13:36
CONTATTI delle Risorse umane
Responsabile:
Alberto DI BELLA

Servizio giuridico
051 89 04 733

Servizio paghe
051 89 04 744