28/11/2020 Galliera - Chi venne fu lei. Stagione teatrale Agorà

Collettivo Amalia - Tra un atto e l’altro

Chi venne fu lei

Ingresso LIBERO - Prenotazione consigliata

con Angela Malfitano e Carlotta Viscovo
assieme a Marta Canevari, Alessia Morea, Michelle Pratizzoli
regie di Angela Malfitano e Francesca Mazza
sonorità Roberto Passuti
organizzazione Agnese Doria
produzione Tra un atto e l’altro

In scena diverse generazioni di donne, in uno scambio di esperienze. Lo spettacolo tocca le corde della maternità, in tutte le sue sfaccettature, con due storie esemplari: Maria di Nazareth e Medea, rilette da grandi autori contemporanei: Erri De Luca e Dario Fo con Franca Rame. Storie di figure femminili del mito e della storia. Si può essere potenti e fragili allo stesso tempo? Cosa spaventa del femminile?
E noi donne, come viviamo i nostri poteri e le nostre fragilità insieme? Lo spettacolo vede due attrici in scena in due spazi e tempi diversi e un gruppo di adolescenti che traghetta metaforicamente il pubblico da una storia all’altra. Lo spettacolo vede una doppia regia: la regia di Francesca Mazza per In nome della Madre di Erri De Luca con l’interpretazione di Carlotta Viscovo e quella di Angela Malfitano che dirige e interpreta Medea. Chi venne fu lei nasce nell’ambito del progetto Il corpo delle donne. Corpo sociale. Una lunga storia di interazioni.

Torna ad Agorà - Stagione teatrale 2020-2021 Torna a Agorà - Stagione teatrale 2020-2021

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/09 13:18:26 GMT+1 ultima modifica 2020-09-09T09:05:05+01:00

Valuta questo sito