13-14/10/2019 Castel Maggiore - Commemorazione degli eccidi del 1944

Il 14 ottobre 1944 in località Sabbiuno di Piano furono fucilate e abbandonate in una fossa antiaerea 35 persone, in una rappresaglia operata da militari germanici e brigate nere, a seguito di uno scontro tra i partigiani e le milizie in cui i fascisti avevano avuto la peggio e in cui era morto il comandante partigiano Franco Franchini "Romagna". Un eccidio atroce, accompagnato dalla distruzione di case e da numerose requisizioni ai danni di abitanti della zona.

Il 13 e 14 ottobre il Comune di Castel Maggiore ricorda, insieme a quei tragici fatti, anche le fucilazioni sommarie avvenute il 4 e il 12 settembre 1944.

Domenica 13 ottobre 2019, ore 10.00

Parco delle Staffette partigiane – Via Lirone

ore 10.00 - Commemorazione degli eccidi del 1944
Cerimonia di Onore ai Caduti con il Picchetto d’Onore del Reggimento Genio Ferrovieri
Interventi di Anna Cocchi, Presidentessa dell’ANPI di Bologna e Belinda Gottardi, Sindaca di Castel Maggiore

In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà all’interno del Centro Sociale Pertini

ore 11.00 - Consonanze presenta: Paolo Benvegnù in concerto

Lunedì 14 ottobre 2019

Teatro Biagi D'Antona, via La Pira 54

Ore 20.30 - 1944: Silenzio su Monte Sole
Il nuovo documentario di Lorenzo K. Stanzani (LABFILM, 2019)
Intervengono insieme all'autore: Elena Monicelli, Coordinatrice Scuola di Pace Monte Sole e Belinda Gottardi, Sindaca di Castel Maggiore

Valuta questo sito