28/07/2017 Pieve di Cento - L'onda. Storie italiane di uomini e chitarre

  • Cosa cultura, sport, turismo
  • Quando 28/07/2017 dalle 18:30 alle 21:00
  • Dove Pieve di Cento - Cortile della Rocca
  • Aggiungi un evento al calendario iCal

Venerdì 28 luglio presso Cortile della Rocca si terrà una serata dedicata alla liuteria, all'esperienza locale e alla grande tradizione musicale italiana. 

A introdurre la giornata dalle 18.30 alle 20.00 sarà l'aperitivo musicale introdotto da figure di riferimento entrate in contatto e in corrispondenza con la Scuola di Liuteria di Pieve di Cento.

Alle 21.30 L'onda. Storie italiane di uomini e chitarre. Con Antonio Stragapede e Marco Vinicio Bazzotti, prodotto da Alex Savelli e Ass. Cult. Le Nuvole presso il Cortile della Rocca

--- --- --- --- ---

In Italia tra la fine dell'800 e gli anni 30 del Novecento numerosi autori per chitarra, oggi pressoché dimenticati, diffondono le proprie opere e brani soprattutto attraverso la carta stampata, e nello specifico su riviste specializzate per mandolino (lo strumento più diffuso sul territorio nazionale), oppure incisi sui primi dischi a 78 giri. Appartengono al genere allora in voga dei "Ballabili": valzer, polka, mazurca, serenata, marcia, sono alcuni tra gli stili di una musica d'ascolto, che però, volendo, si può anche ballare. Questa musica finisce sia nelle mani di musicisti colti che di suonatori popolari, ciabattini, barbieri, frequentatori di osterie, chitarristi comunque virtuosi del proprio strumento, che la suonano e la diffondono, emigrando, anche in terre straniere. Per l'occasione, Antonio Stragapede e Marco Vinicio Bazzotti dedicheranno particolare attenzione alle figure di Luigi Mozzani e Mario Maccaferri e suoneranno suoneranno chitarre storiche e originali realizzate da o di proprietà del liutaio Sandro Maccaferri, nipote di Mario. 

--- --- --- --- --- 

Antonio Stragapede, chitarrista, ha all’attivo numerose collaborazioni con artisti e formazioni di musica popolare testimoniate da oltre trenta incisioni discografiche. Dal 2015 alterna l’attività di chitarrista a quella di mandolinista nella formazione musicale “Osteria del mandolino”, da lui stesso fondata e volta al recupero e alla riproposizione della grande tradizione musicale e coreutica dei ballabili scritti in Italia tra la fine dell’800 e gli anni ‘50 del secolo scorso.

Marco Vinicio Bazzotti, fisico, chitarrista ed etnomusicologo, si è formato ai corsi di ricerca sul campo di Diego Carpitella. Dal 1994 compie ricerche sulla storia della chitarra e del mandolino e nel 1995 fonda Just Classical Guitar, uno dei primi siti web musicali in Italia. Suoi saggi compaiono in svariati volumi e ricerche tra cui si ricorda Romolo Ferrari e la chitarra in Italia nella prima metà del Novecento (2009) e L’ultimo Trovatore: Italo Meschi del 2017, in collaborazione con Tista Meschi e Riccardo Sarti.

Incontro, mostra, esposizione e concerto realizzato in collaborazione con Associazione culturale Flux e Scuola di Artigianato artistico del Centopievese.

Sarà presente uno Street Food & Beverage corner.

Tutti gli eventi dei SALOTTI ESTIVI 2017 a Pieve di Cento

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/06/16 09:05:00 GMT+2 ultima modifica 2017-07-26T13:39:00+02:00

Valuta questo sito