23/09/2017 Castel Maggiore - Connessi ma non troppo - Reading teatrale e musicale con Elena Musti e Mirco Mungari

  • Cosa NL_giovani Ufficio di Piano settore educativo, scolastico, politiche giovanili
  • Quando 23/09/2017 dalle 21:00 alle 23:45
  • Dove Castel Maggiore - Teatro Biagi D’Antona Via G.La Pira 54
  • Aggiungi un evento al calendario iCal

L'evento fa parte della rassegna Relazioni Connessioni, ciclo di incontri curato dal Tavolo dell'Adolescenza di Castel Maggiore che quest'anno ha quale filo conduttore il tema delle tecnologie della comunicazione e della loro influenza sulla vita quotidiana e sui legami interpersonali.

Un Recital di brani rap, conversazioni mail e messaggi da social, musiche e canzoni, miscelati in un vorticoso e frizzante happening teatrale e musicale. Un viaggio nel frenetico mondo dei media così frequentato dai giovani, attraverso le innumerevoli possibilità di contatto che consente ma anche i rischi annessi. Una cavalcata in un mondo fatto di simboli, abbreviazioni, hastag e tweet dove tutti siamo perennemente connessi e riusciamo a comunicare in un istante con l’altra parte del globo per scoprire che forse….non riusciamo più a parlare col nostro compagno di banco.

Spettacolo per ragazzi e adulti - Ingresso libero

_________________________________

Elena Musti - Attrice, autrice, formatrice teatrale e musicale

Diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna,  dal 1988 affianca alla sua attività di attrice/autrice un intenso lavoro di creazione ed interpretazione  di letture animate, spettacoli, narrazioni e percorsi di promozione della lettura, in particolare per il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza, presso biblioteche, teatri, scuole e presso la Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna. Ha collaborato, in qualità di lettrice e  ideatrice di iniziative legate al mondo dei libri, con la libreria Giannino Stoppani di Bologna e Roma e la casa editrice Feltrinelli (Kids), realizzando Letture Animate e Presentazioni di Libri per ragazzi in Libreria e  nell’ambito di Manifestazioni in varie regioni d’Italia.  Tiene  corsi d’aggiornamento e Progetti di Formazione nel campo della Lettura Teatrale,  rivolti a bibliotecari, insegnanti, educatrici, genitori e Lettori volontari, nell’ambito del Progetto “Nati per Leggere”.

Mirco Mungari - Polistrumentista, formatore

Inizia la sua formazione musicale studiando chitarra classica e si avvicina poi all’etnomusicologia, coltivando alcuni strumenti popolari della Calabria centromeridionale (zampogna a chiave e a paru, tamburello, chitarra battente) e le diverse tecniche dei tamburi a cornice del Sud Italia. Parallelamente studia la prassi musicale araba, approfondendo la tecnica dell’oud e degli strumenti a percussione (daf, bendir, darabukka, riqq) e si specializza nella tecnica del bouzouki e delle mandole italiane. In un percorso continuo di esplorazione e contaminazione, si dedica al clarinetto e ai fiati tradizionali (ocarine, flauti di canna, zurna). Ha maturato numerose esperienze come musicista e compositore per il teatro, scrivendo ed eseguendo musiche di scena e per performance artistiche. 


Valuta questo sito