La canzone e la memoria: CLARELLI/FASULO/ARCIFA TRIO

Un appuntamento di Consonanze 2016
  • Cosa NL_giovani cultura, sport, turismo
  • Quando 16/10/2016 dalle 10:45 alle 12:35
  • Dove Castel Maggiore (Sala Pasolini, piazza Amendola 1
  • Nome del contatto
  • Telefono del contatto 051 8904824/25 - 331 1081173
  • Aggiungi un evento al calendario iCal

Riparte Consonanze, la rassegna di aperitivi musicali domenicali che si tengono a Castel Maggiore e che giunge quest'anno all’ottava edizione. In continuità con le precedenti edizioni, dedicate all’evoluzione di stili e generi musicali degli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta - con un omaggio alla rivoluzione dei Beatles nel 2014, e alla Belle Époque nel 2015 -, l'edizione 2016 di Consonanze è dedicato al tema del viaggio.

A ottobre, attraverso la musica, si tracceranno tre percorsi per raccontare altrettanti aspetti del tema: il viaggio come ricerca interiore, con i suoi aspetti più intimi e poetici, il viaggio nella memoria con i grandi successi che ci aiutano sempre a ricordare, e il viaggio “on the road” con le colonne sonore che ci hanno accompagnato negli spostamenti come anche nei cambiamenti nella nostra vita.

L´obiettivo è far rivivere le emozioni del viaggio in ogni sua forma, con l’aiuto di tre ospiti d’eccezione e di altrettante esibizioni e, appuntamento dopo appuntamento, proporre al pubblico tre live indimenticabili, capaci di farci sognare e farci vivere il viaggio come esperienza multiforme, fisica e non. 

I concerti aperitivo sono tutti a ingresso gratuito e si tengono alle 10.45 a Castel Maggiore (Sala Pasolini, piazza Amendola 1).

Al termine di tutti i concerti, piccoli spuntini da viaggio.

meikeclarelli.jpg

16 ottobre 2016
CLARELLI/FASULO/ARCIFA TRIO
La canzone e la memoria
Meike Clarelli_voce e chitarra – Davide Fasulo_pianoforte – Fabio Arcifa_ percussioni

Dedicato alla memoria il secondo appuntamento della rassegna eseguita da un trio d'eccezione. Dal Klezmer alle canzoni popolari, partendo dall'Italia fino ad oltre oceano.  Brani che narrano gli eventi , l'amore, usi e costumi e vita vissuta, testimoni degli avvenimenti più noti.

Un percorso musicale che attraversa molti mondi e tanti generi per raccontare ciò che ci lega al passato e ai suoi avvenimenti. E ancora la memoria come dimensione personale e collettiva attraverso le più grandi composizioni dei più grandi autori.

  • ore 10:45_saluti di apertura dell'amministrazione e direzione artistica
  • ore 11:00_concerto dedicato alla memoria, dove la musica è il medium per conservare nella memoria individuale e collettiva, avvenimenti o fatti rilevanti, perché ne sono stati la colonna sonora, o il megafono attraverso cui l’uomo si è fatto ascoltare.
  • ore 12:00_aperitivo offerto dal Comune di Castel Maggiore

Davide Fasulo, poli-strumentista e compositore, dall’inizio della sua carriera musicale ha avuto il piacere di collaborare e condividere il palco con grandi nomi come Ares Tavolazzi (Area), Mirko Guerrini (S. Bollani), Marco Tamburini, Linley Hamilton e David Lyttle (UK), Felice Del Gaudio e tanti altri.
Meike Clarelli, cantante e autrice, oltre ad essere la direttrice musicale del coro di donne migranti Le chemin des femmes. Musicista e ricercatrice vocale dalla formazione eterogenea spazia dal teatro, alla musica, alla poesia.
Fabio Arcifa, percussionista di grande talento lavora e collabora con diverse realtà musicali tra cui Induo Band, Zamua ed altri spaziando dal Jazz Hip Dub al Jungle e dal Funk Soul all'Afro Latin.

Il prossimo appuntamento sarà il 23 ottobre

Locandina (141 KB) - Invito (128 KB)

Valuta questo sito